GERACE

« Piena di palazzi bellamente situati, posta su uno stretto margine di roccia [...]
Meravigliati da tanti panorami che si presentano da ogni lato; ogni roccia, Santuario o palazzo a Gerace sembravano essere sistemati e colorati apposta per gli artisti... »
(Edward Lear - Diario di un viaggio a piedi - 1847)   Gerace, nel 2015 conquista il 7º posto tra i 20 borghi più belli d'Italia. La cittadina, che conserva ancora oggi un'impostazione e un fascino medievale, si trova all'interno del Parco N0azionale dell'Aspromonte. In particolare il borgo antico, è ricco di chiese, palazzi d'epoca, un tempo abitazioni o botteghe, scavati direttamente nella roccia di tufo.
Si possono ammirare il Castello, la Cattedrale, la Chiesa di San Francesco, una serie di piccole chiese probabilmente di origine bizantina oltre a numerose costruzioni civili di varie epoche e stili architettonici. Dalla sua posizione arroccata, Gerace gode di un'ampia e panoramica visuale su gran parte del territorio della Locride. Il luogo migliore da dove ammirare questo splendido panorama tra cielo e mare sono “Le Bombarde”, una passeggiata estremamente suggestiva ristrutturata da qualche anno con accanto il Convento di S.Anna. La cittadina, da sempre strettamente collegata alla cristianità appare evidente dalla presenza innumerevole di chiese e monasteri anche infra muros, che ha contribuito a identificare la rocca come una sorta di Monte Santo.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Prenota Camera

Messaggio inviato correttamente. GRAZIE per averci contattato!

captcha
inseriscsci il codice che vedi nell'immagine sopra.